Recensioni

venerdì 23 febbraio 2018

Segnalazione dalla casa editrice Tea: "Il matrimonio è una fiaba a lieto fine" di Fulvio Fiori





IL MATRIMONIO È UNA FIABA
A LIETO INIZIO
Romanzo terapeutico

Fulvio Fiori





Disponibile esclusivamente in edizione eBook


Ho sconfitto il dolore con l'arma della gioia.
Ho imparato a trasformare il male in bene.
Ho scoperto che la vita è una spremuta di lacrime in un bicchiere di risate.
 

Questo romanzo racconta la storia di
Angelo, un uomo come tanti che la vita ha messo a dura prova e che i suoi amici e la scrittura hanno aiutato a tirarsi fuori dall'abisso di dolore in cui era precipitato.
Angelo è sposato con Alice: il matrimonio è proprio una fiaba a lieto inizio, e la famiglia che in breve tempo prende corpo – Angelo, Alice, Alessandro, Pietro e Andrea – va a vivere in una splendida villa in collina.
Poi, in un quadro che sembra perfetto, si aprono le prime, inspiegabili crepe . Quasi senza accorgersene, e senza colpe, Angelo comincia a perdere i pezzi della propria vita: il lavoro, la passione, la fiducia, fino al colpo più duro, che lo allontana dalla famiglia e lo trasforma da marito e padre felice in un estraneo.
Ma Angelo non è solo: la risalita sarà dura, piena di ostacoli, incomprensioni e passi falsi, ma
ci sarà qualcuno che non lo abbandonerà e che lo aiuterà a capire che quando un uomo perde tutto, forse può finalmente trovare se stesso.

Dopo aver lavorato per vent'anni nel campo della comunicazione come copywriter, Fulvio Fiori ha deciso di mettere la propria esperienza al servizio degli altri e di trasformare le sue passioni in vere e proprie attività. Autore teatrale, esperto di meditazioni creative, collabora con psicoterapeuti, scuole di counseling e centri olistici. È l'ideatore di Bioscrittura, un metodo di scrittura originale che utilizza la parola scritta per creare percorsi di crescita personale e autoterapia. Presso TEA sono apparsi Curarsi con la scrittura (2015) e Le parole che fanno bene (2017).




Leggi un'anteprima del romanzo:
http://bit.ly/Anteprima_Fiori_Matrimonio




Buona lettura.



Luce




Dal libro al film: "RED SPARROW" di Jason Matthews - Ora al cinema con Jennifer Lawrence e Jeremy Irons







La coinvolgente spy novel che il New York Times ha definito:
Un corso accelerato sulla guerra fredda ai tempi di Putin

Seducenti e spietate, addestrate sin dall’infanzia per diventare Sparrow:
agenti e amanti letali al servizio dello spionaggio russo
durante la Guerra Fredda.

Da questo libro un grande film Twentieth Century Fox
diretto da Francis Lawrence, con Jeremy Irons
e Jennifer Lawrence nelle sale italiane dal 1° marzo.

Jason MATTHEWS
RED SPARROW
LIBRO IN USCITA DAL 6 FEBBRAIO
FILM IN USCITA DAL 1° MARZO​

pp. 544 – euro 18,00
Traduzione di Luca Fusari


Bella, intelligente, intuitiva, votata alla di­sciplina più ferrea e imbevuta di ideali pa­triottici. Nella Mosca di oggi, dove nessuno fa più finta di credere che la Guerra fredda sia finita davvero, Dominika Egorova sembra nata per fare la spia. Se non fosse per il ca­rattere impetuoso, che non sempre le riesce di dominare. Quando il padre muore senza preavviso e un brutto incidente la costringe a lasciare l’accademia di danza, Dominika si ritrova invischiata in un gioco la cui portata non sospetta neppure. Lo zio, potente vicedi­rettore dell’svr, vede in lei la candidata ideale a diventare una “sparrow”, un’agente segre­ta specializzata in sofisticate tecniche di se­duzione e manipolazione dell’avversario. Ciò che Dominika non può immaginare è la ver­tiginosa spirale di inganni, violenza, doppio gioco e passione nella quale si ritroverà suo malgrado a sprofondare. E il travolgente pas­so a due che la vedrà schierata ora contro, ora al fianco di Nate Nash, agente cia dal caratte­re schivo ma determinato.
Eccitante, adrenalinico, splendidamente congegnato, Red Sparrow alza il velo sul pericoloso mondo delle spie del nuovo mil­lennio. A lungo ai primi posti della classifi­ca del New York Times, acclamato da criti­ca e lettori sulle due sponde dell’Atlantico, Red Sparrow è una delle spy novel più lette e amate degli ultimi anni grazie al talento e all’esperienza sul campo di un autore con alle spalle oltre trent’anni di servizio nella CIA.

“Un debutto superlativo, sofisticato e dal ritmo implacabile.”
The Washington Post
“alla penna di un ex agente della cia, un romanzo straordinario,
che non ha nulla da invidiare ai capolavori di John Le Carré e Ian Fleming.”

USA Today
Red Sparrow è il miglior romanzo di spionaggio
che vi possa capitare di leggere.”

The Huffington Post
 

JASON MATTHEWS è un ex agente della cia. Durante i suoi trentatré anni di car­riera ha preso parte a diverse operazioni segrete in tutto il mondo, reclutando spie nell’Europa dell’Est, in Medio ed Estremo Oriente. Oggi vive tranquillo in Califor­nia. Red Sparrow è il suo romanzo d’esordio.





Buona lettura.


Luce




giovedì 22 febbraio 2018

Segnalazione del libro "I doni della Madre Terra" di Chantal Lazzaretti







Titolo: I doni della Madre Terra 
Autrice: Chantal Lazzaretti 
Editore: Linee Infinite Edizioni 
Genere: Fantasy/fantascientifico 
Formato: cartaceo
Prezzo: € 15
Data pubblicazione: ottobre 2017
Pagine: 402
Collana: Phantasia 

Link di acquisto: 



Booktrailer





Sinossi:

In un futuro lontano, il genere umano si trova coinvolto in un’avventura straordinaria alla riscoperta del pianeta Terra. Gli uomini arrivano da un mondo senz’anima, tecnologicamente avanzato ma ormai privo di ri­sorse, per ritornare alle origini.
Vogliono ripercorrere le orme dei propri avi, riscoprendo la vita senza le barriere e i filtri imposti dall’utilizzo  costante della tecnologia.
Madre Natura è pronta ad acco­gliere i propri figli regalando loro gioie e sfide da affrontare.
Tutto è nuovo e molte cose sono cambiate sulla Terra. Alexy vive sulla propria pelle quest’avven­tura e, insieme ai suoi compa­gni, scopre i misteri di questo nuovo pianeta. Il mare è senza dubbio l’attrattiva più grande e i suoi segreti richiamano l’attenzione della ragazza.
Qualcosa la segue costantemen­te nelle sue esplorazioni marine e un ragazzo dai profondi occhi blu le compare davanti miste­riosamente. Una presenza ma­gnetica, ipnotica, che porta Alexy ad innamorarsi di lui perdendo di vista la realtà.
Fantasia e certezze si alternano.
Nuovi luoghi ed esseri straor­dinari si susseguono mettendo in dubbio la presenza del ra­gazzo dagli occhi blu. Molte domande tormentano Alexy. Di chi si potrà fidare? Chi dice la verità? Qual è la realtà? Chi de­ve temere?



Biografia autore:

Chantal Lazzaretti (1988) vive a Reggio Emilia. Sensibile, curiosa, decisa, mostra da sempre interessi per l’arte in tutte le sue forme. Dalla madre eredita l’amore per i viaggi e dal padre quello per la storia. Curiosità storiche e scientifiche, viste nel più vasto quadro della condizione umana, sono l’humus della sua narrazione, alimentate da una particolare visione e lettura del mondo antico e contemporaneo. La passione per il fantasy, la fantascienza, il thriller, e la loro intersezione, costituisce nucleo e ragione dei suoi racconti. I “Doni della Madre Terra” è il suo primo romanzo.


 

Citazione:

“Due occhi azzurri come il mare mi stanno guardando impauriti. Uno sguardo fermo, fisso su di me dubbioso, stupito e terrorizzato come può essere il mio.”



Pagina libro:

Instagram: chantallazzaretti
Facebook: Chantal Lazzaretti autrice 
Twitter: @chalazzaretti
Tumblr: chantallazzaretti



Buona lettura.



Luce




Nuova uscita HarperCollins: "I fiori non hanno paura del temporale" di Bianca Rita Cataldi





Bianca Rita Cataldi
I fiori non hanno paura del temporale


In libreria il 22 febbraio 2018
Prenotalo qui http://amzn.to/2Bo9kbj






“Ecco cos'è l'amore. Incontrarsi il 30 di febbraio e amarsi sui colori freschi finché non prendono forma. Non era la nonna a essere strana. Eravamo strani noi che ci innamoravamo in un giorno qualunque e facevamo l'amore sulle lenzuola inamidate, noi che dimenticavamo la terra e le radici, il refrigerio delle piogge e la necessità del dolore. Noi che smarrivamo il coraggio, che ci dimenticavamo di lottare, che ci addormentavamo troppo presto o troppo tardi, che credevamo in un dio soltanto o in nessun dio affatto, che non capivamo l'importanza fondamentale del dubbio. Noi eravamo quelli strani.”



Bologna 1997. Corinna ha 17 anni, i capelli rossi e un viso ricoperto di lentiggini su cui spiccano due occhi d’acciaio. È la figlia del primo grande amore di sua madre che l’ha abbandonata subito dopo il parto. Serena ha 7 anni ed è la sua sorellastra. Il suo desiderio più grande è farsi considerare da quella sorella maggiore così misteriosa, sempre rintanata dietro le pagine di un libro o con uno walkman nelle orecchie. Vivono in una grande e caotica famiglia allargata in cui vige il matriarcato e dove per ogni decisione ci si rivolge al consesso delle antenate riunite in un’unica cappella di famiglia al cimitero. L’equilibrio familiare inizia a vacillare quando Corinna riceve una strana scatola, è piena di oggetti apparentemente scollegati tra loro ed è l’ultimo regalo del suo vero padre, morto improvvisamente in un incidente. Corinna decide di partire, insieme a Serena, per una caccia al tesoro per le vie di Bologna alla ricerca dei ricordi perduti, del segreto delle sue radici e, inevitabilmente della propria strada nel mondo. 


Bianca Rita Cataldi
Nata nel 1992 a Bari, laureata in Filologia Moderna, diplomata al Conservatorio, ha appena vinto un dottorato a Dublino. Lavora come editor e ghostwriter. È stata finalista al Premio Campiello Giovani 2009, è socia ordinaria dell’EWWA (European Writing Women Association) e del Movimento Internazionale Donne e Poesia.




Buona lettura.




Luce







mercoledì 21 febbraio 2018

Anteprima del romanzo "Credi in me" di Sherry Loà





CREDI IN ME

di SHERRY LOÀ

 

 

in uscita il 26 febbraio 2018 

 

Titolo: Credi in me
Autrice: Sherry Loà
Data di pubblicazione: 26 febbraio 2018
Editore: self-publishing
Piattaforma: Amazon
Genere: Romance
Pagine: 140 
Prezzo: € 1,99




SINOSSI



Lidia ha deciso di cambiare vita, dopo essere scappata da un padre violento e un fidanzato infedele, per sentirsi libera e felice altrove, anche se non crede più nell'amore.
Quando una sera qualunque, nel locale in cui lavora a Londra, arriva Adam, irlandese dal fascino antico, pensa sia solo un cliente alla ricerca di riparo dalla tempesta che si sta abbattendo sulla City.
Adam è un tipo strano e solitario. Dopo averla notata, torna puntuale ogni sera al locale per fare sempre la stessa ordinazione: una tazza di tè rosso con scone, tipico dolce inglese e, prima di andare via, le lascia un biglietto racchiuso in una busta con un cioccolattino a forma di cuore.
Sembra quasi un gioco con il quale conoscersi attraverso le parole, gli sguardi, i sorrisi e il silenzio che intercorre tra loro.
Quando i due cominciano a frequentarsi, Lidia scopre in Adam un uomo buono e attraente, anche se nasconde un passato in grado di emergere dalle agitate acque della notte, proprio nel momento in cui la passione si accende, in un gioco ad alto tasso erotico che sconvolgerà la vita di entrambi. 






L'AUTRICE
 
“Credi in me” è il primo romanzo di Sherry Loà, single convinta, ama la scrittura, i sogni, la musica, il vino e il buon cibo.
Vive a Milano con un gatto che si chiama Micio e si occupa di pubbliche relazioni. Pronti a scoprire la sua prima avventura letteraria? 



Per contattarla. E-mail: sherrynfo@gmail.com 







Buona lettura.



Luce






Nuova proposta di lettura targata Flower-ed: "Il diario dei consigli d'amore di Jane Austen"






Acuta osservatrice della natura umana e appassionata di unioni matrimoniali, Jane Austen ha potuto esaminare i sentimenti e i comportamenti di uomini e donne messi in relazione tra loro. Nei suoi scritti ci ha abituato a tiepide manifestazioni d’affetto e a considerazioni opportunistiche e ragionevoli, ma ha saputo anche stupirci con dichiarazioni appassionate, come quella di Mr Darcy, e accorate richieste d’amore, come quella del cap. Wentworth: forse, sotto quella saggezza ammantata di buonsenso, bruciava un cuore rovente, pronto a farsi travolgere dalla passione. 

Presentati in una nuova traduzione curata da Romina Angelici, quelli raccolti qui sono i consigli e le opinioni di Jane Austen in materia sentimentale, tratti dalle lettere e dai suoi romanzi. Un diario dalla veste grafica elegante, da tenere accanto e consultare in ogni stagione della vita.
 
Il diario dei consigli d’amore di Jane Austen è già disponibile su Lulu. In arrivo anche su Amazon.





Buona lettura.





Luce




martedì 20 febbraio 2018

Segnalazione Golem Edizioni: "Con le migliori intenzioni" di Maria Antonietta Macciocu e Donatella Moreschi




Con le migliori intenzioni

il nuovo romanzo di
Maria Antonietta Macciocu - Donatella Moreschi


Un thriller intenso sul golfo di Lerici
Il ritorno della pittrice Tullia Renzi e del fascinoso capitano Zani
alle prese con un caso inquietante

Non ci fu bisogno di organizzare squadre di ricerca. La trovarono quasi subito. Marra e Salvetti si erano appena addentrati nell’oliveto quando la videro.
Il corpicino nudo rifletteva la luce della luna e il sangue appariva come un rivolo nero che scendeva dal piccolo torace scivolando ai due lati, mentre all’inguine mimava un triangolo scuro che non poteva ancora esserci.
La bambina giaceva supina, le mani intrecciate sul pancino, i capelli ravviati, gli occhi chiusi, come già composta per la bara. Accanto, i vestiti accuratamente piegati. Attorno, l’erba strappata formava una specie di nido.
Un misterioso ed efferato delitto scuote gli animi degli abitanti di Lerici: una vendetta privata o un maniaco omicida? Tra infiltrazioni della mala, tratte di esseri umani e un vortice di inspiegabile violenza, un’intensa caccia a un assassino, un ladro di innocenza che non ha intenzione di fermarsi, ma è pronto a colpire ancora e ancora…


Le autrici:

Maria Antonietta Macciocu è nata a Sassari e vive a Torino. Laureata in Storia del Teatro, dopo anni d’insegnamento di lettere nelle periferie torinesi, ha lavorato presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, collaborato alle attività del Teatro Regio e con la rivista romana Inoltre. Ha pubblicato il libro di poesie Amore che non tocca (Mediando, 2010), Petalie. Romanzo popolare sardo-piemontese (Mediando, 2011), scritto con Donatella Moreschi e presentato al Salone del libro di Torino per i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia, e l’ebook Vinile. Romanzo familiare in colonna sonora (Indies g&a, 2014), ancora con Donatella Moreschi. Nel 2015, per Senonoraquando di Torino, ha curato la raccolta di poesie contro la violenza sulle donne Mal’Amore no. Frammenti di un percorso amoroso. Si interessa di problemi politici, sociali, culturali, con particolare attenzione ai diritti delle donne.

Donatella Moreschi è nata a Firenze e vive a Torino. Laureata in Lettere Classiche presso l’Università di Torino, ha lavorato per alcuni anni come redattrice per la casa editrice Stampatori e successivamente ha gestito come socia e proprietaria alcune librerie torinesi. Con Maria Antonietta Macciocu ha pubblicato Petalie. Romanzo popolare sardo-piemontese e Vinile. Romanzo familiare in colonna sonora.
Nel luglio del 2015 le due autrici hanno vinto il primo premio Giallo Ferrara con il romanzo Al momento opportuno.



Buona lettura.



Luce