Recensioni

venerdì 13 novembre 2015

Recensione del libro "R.I.P. Requiescat in pace" di Eilan Moon




Titolo: R.I.P. Requiescat in pace #1
Autore:
Eilan Moon 
Serie: The R.I.P. Trilogy  
Editore: Self publishing
Genere: Gotic Horror, Dark Fantasy, Paranormal Romance 
Pagine: 200
Prezzo cartaceo: 8,85 €
Prezzo ebook: 2,99 €


Sinossi:
Dopo più di duecentocinquant’anni dall’Inquisizione e dalla segreta fondazione dell’Avatara, la terra maledetta che trasforma i morti in Succubi e Incubi non si placa più nemmeno con il Potere del Sangue dei Custodi. Forse l'Apocalisse è ai cancelli e i membri dell'Avatara hanno un piano per impedire al mondo intero il momento della Rivelazione, ma quel progetto prevede qualcosa di terribile. Kaspar Nowak e sua figlia Joanna, da tutti chiamata Asia, dovranno affrontare il ritorno del Male nel cimitero di Cracovia. Per Asia essere una Custode e possedere il Potere del Sangue è una battaglia continua contro una parvenza di vita normale, da mantenere a tutti i costi. Qualcosa non funziona più come dovrebbe e la vita dei Custodi, ma soprattutto quella di Asia, è in serio pericolo. Un modo per porre fine alla maledizione esiste, ma chi dovrebbe metterla in atto brucia dal desiderio di non farlo. Borislav Todorov, affascinante quanto pericoloso Venator dell’Avatara, correrà in soccorso della giovane Joanna, ma i suoi ordini celano segreti inconfessabili, e orrori che il cacciatore non vuole rivelare. L’odio e l’amore che provano l’uno per l’altra divamperà in fuoco e ghiaccio, perché tra loro non esistono mezze misure. Bor tenterà di combattere da solo contro il Male, in qualunque forma decida di svelarsi, purtroppo per lui, però, il Potere del Sangue non può essere ignorato. Per secoli i Custodi hanno protetto la razza umana dalle porte dell'Inferno ma forse, ora, è giunto il momento di spalancarle. 


The R.I.P. Trilogy:
1. R.I.P. Requiescat In Pace
2. R.I.P. De Profundis
3. R.I.P. Absolvo (prossima pubblicazione)


Recensione:



Il libro “R.I.P. Requiescat in pace” ha inizio con una interessante nota dell'autrice nella quale Eilan Moon specifica che i personaggi della regina Maria Teresa d’Austria e dell’abate Augustin Calmet sono dei personaggi storici realmente esistiti. Così dall'originale rescritto dell'imperatrice Maria Teresa d'Austria del 1 Marzo 1755 ha origine un racconto fantasioso carico di suspance.

«Ci troviamo tra i mondi, oltre i confini del tempo, dove notte e giorno, nascita e morte, felicità e dolore, Male e Bene, si uniscono per sempre. Che la tua anima non debba cercare pace, che non ascolti il richiamo degli Inferi.»

La protagonista è Joanna Nowak, chiamata da tutti Asia, che vive ai giorni nostri in Polonia a Crocovia. Insieme al padre Kaspar, Asia ha un compito molto gravoso: padre e figlia infatti sono i Custodi del cimitero del Wawel, ma essi non sono soltanto custodi nel senso classico del temine, essi appartengono ad un'antica famiglia che possiede da secoli il Potere del Sangue, ovvero la capacità di dare la pace eterna ai morti che vengono sepolti in una terra maledetta.
I Custodi hanno il preciso compito di evitare che i defunti appena seppelliti nel cimitero tornino in vita, come Succubi le donne e come Incubi gli uomini.
Dopo la morte del fratello Jozef il compito di affiancare il padre nei complicati rituali per far riposare in pace i defunti è passato ad Asia che preferirebbe piuttosto vivere la sua vita come tutte le ragazze normali della sua età.

Mentre i due Custodi sono impegnati nel tenere sotto controllo il cimitero del Wawel accade però un evento sgradevole: il Potere del Sangue si è improvvisamente indebolito. L'orrore dilaga per tutto il cimitero e i corpi dei morti riprendono vita sotto forma di spaventosi ed aggressivi Incubi e Succubi.
Soltanto Borislav Torodov è in grado di affrontare questa nuova pericolosissima situazione. Egli é un Venator dell'Avatara, ovvero una figura istituita dalla Chiesa col preciso compito di combattere il male.
Dopo due anni di assenza, Borislav torna a farsi vivo nella vita di Asia per starle accanto e proteggerla dal pericolo, ma soltanto lui conosce la verità che si nasconde dietro tutti i nuovi accadimenti.

La storia narrata in questo primo capitolo della “The R.I.P. Trilogy” è ricca di mistero e di orrore, ma anche di amore e di passione.
Tutti questi elementi si mescolano e si fondono in una storia appassionante e coinvolgente che a tratti fa orrore, fa innamorare dei due protagonisti, fa emozionare e fa soffrire.
Asia e Bor si ritrovano dopo un lungo periodo di tempo e il loro rapporto di odio-amore reciproco è pronto per liberarsi dai condizionamenti e dai pregiudizi che ciascuno di loro ha nutrito nei confronti dell'altro.
La Custode e il Venator riescono finalmente a lasciarsi andare al loro grande sentimento fino al punto da sacrificare ognuno la propria vita per l'altro.

"La caligine si era diradata e Bor avvertì una morsa al cuore. Avrebbe preferito che la nebbia gli avesse impedito di vederla piangere. Non sopportava le sue lacrime, lo facevano sentire debole perché il cuore lacrimava sangue quando lei soffriva."

Il loro sentimento è coinvolgente e molto emozionante. Gli eventi che si susseguono nella storia tengono costantemente col fiato sospeso, facendo vivere al lettore un'avventura carica di forti emozioni.
Al termine della lettura la curiosità di conoscere gli ulteriori sviluppi della storia invade la mente e il cuore del lettore che a malincuore volta l'ultima pagina del libro.
Ma per fortuna la storia continua.

 L'autrice:


Eilan Moon nasce a Milano il 25 giugno 1980, dopo il liceo classico si getta subito nel mondo del lavoro. Scrive e legge da sempre. È la creatrice del blog letterario STORIE DI NOTTI SENZA LUNA (dove potrete assaggiare gratuitamente alcune sue brevi storie horror e paranormal fantasy). Il suo vero e unico sogno è poter permettere ad altri, attraverso i suoi racconti, di poter viaggiare con la fantasia e, almeno per un breve periodo, staccarsi dai problemi giornalieri e fare sognare. Non si definisce una scrittrice bensì di sé dice di essere una cantastorie. R.I.P. Requiescat In Pace è il suo romanzo d’esordio. Dopo diverse proposte editoriali che ha però scartato, decide di autopubblicare questa sua prima favola gotica. 

 
PAGINE DI EILAN MOON:
Sito web
Pagina ufficiale Facebook
Profilo Twitter


Buona lettura!

Luce


 

11 commenti:

  1. Bellissima recensione! Questo libro l'ho letto in ebook e mi è piaciuto molto. Sono d'accordo con le tue parole Luce.

    RispondiElimina
  2. Devo dirti che questa serie mi attira!

    RispondiElimina
  3. Il titolo mi inquieta un po', ma la recensione mi ha fatto cambiare l idea schemi sono fatta: )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si, si tratta di un Gotic Horror ma ci sono anche tanti elementi del Paranormal Romance!

      Elimina
  4. Wow che recensione! Viene voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questa trilogia, sembra davvero molto interessante, mi piacerebbe molto leggerla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente molto bella. Spero di leggere presto il secondo volume, che naturalmente recensirò :)

      Elimina
  6. grazie infinite per le belle parole!

    RispondiElimina